• 00_liceo.jpg
  • 01_indirizzi.jpg
  • 02_PON_fesr.png
  • 10_esterni.jpg
  • 11_interni.jpg
  • 12_murales.jpg
  • 22_certificazioni.jpg
  • 23_cambridge.jpg

PON 2014-2020:  Progetto FSE – Potenziamento dei percorsi di Alternanza

scuola lavoro

 

Il PON (Programma Operativo Nazionale) è la definizione particolareggiata dei Fondi Strutturali Europei, principale strumento finanziario della politica regionale UE per rafforzare la coesione economica, sociale e territoriale al fine di ridurre il divario tra le regioni più avanzate e quelle in ritardo di sviluppo.
Nel caso specifico è lo strumento per dare alle scuole italiane la possibilità di accedere alle risorse comunitarie, aggiuntive rispetto a quelle rese disponibili dal Governo nazionale, al fine di migliorare il sistema nel suo complesso. Le risorse previste da questi fondi vengono distribuite secondo un arco temporale di sette anni. 

 

 

Il progetto prevede lo svolgimento di due moduli rivolti a due gruppi di 15 studentesse e studenti (uno del terzo ed uno del quarto anno) in situazioni di disagio e dotati di scarsa consapevolezza riguardo alle proprie attitudini e vocazioni. I partecipanti affronteranno un percorso di alternanza scuola lavoro nella filiera dello spettacolo teatrale dal vivo ed assisteranno, intervenendo, alle fasi del processo ideativo, produttivo, organizzativo, promozionale e commerciale che in essa hanno luogo. Le finalità della filiera individuata comprendono anche la formazione dello spettatore e la promozione di una fruizione consapevole dello spettacolo teatrale, nonché una crescita economica del settore che comporti allo stesso tempo la crescita culturale della popolazione marchigiana. Gli stagisti saranno quindi portati a riflettere sul valore anche economico della cultura e sul contributo fondamentale che l'istruzione 'scolastica' offre nel diffonderla universalmente. Ogni stagista prenderà atto delle competenze, delle conoscenze e delle capacità richieste ad operatori di settori produttivi complessi, comprendenti una vasta gamma di professionalità, impegnati in missioni che richiedono un alto tasso di creatività e intraprendenza e, allo stesso tempo, una sobria lungimiranza economica. L'esperienza offrirà interessanti spunti di orientamento nel mondo della piccola e media impresa, con le sue articolate ramificazioni e i relativi punti di contatto con la filiera individuata. Tutta l'attività sarà gestita in loco dal tutor aziendale e dal tutor scolastico che lavoreranno in stretto contatto per promuovere il successo formativo del progetto. Proporre le attività indicate a due gruppi diversi di partecipanti permetterà di valutare le competenze acquisite da soggetti di età differenti e di effettuare una riflessione sul valore formativo dell'esperienza svolta in momenti diversi del percorso scolastico. La condivisione del progetto e dei materiali con gli enti presenti sul territorio e con la comunità scolastica avverrà attraverso il sito della scuola e la realizzazione di un prodotto multimediale.

 

Alternanza 2017-2018 Candidatura n. 1001863 - 3781 del 05/04/2017 -

Potenziamento percorsi alternanza scuola-lavoro

 

 

     - La Macchina dello spettacolo dal vivo. Dall'ideazione alla scena - Classi 3

     - La Macchina dello spettacolo dal vivo. Dall'ideazione alla scena - Classi 4

     Il progetto prevede lo svolgimento di due moduli rivolti a due gruppi di 15 studentesse e studenti ciascuno i quali affronteranno un percorso di alternanza scuola-lavoro nella filiera dello spettacolo teatrale dal vivo e assisteranno, intervenendo, alle fasi del processo ideativo, produttivo, organizzativo, promozionale e commerciale che in essa hanno luogo.

- WORK AND FUN

Il progetto coinvolge 15 studenti delle classi 4° che svolgeranno uno stage di alternanza scuola-lavoro a Dublino per tre settimane. L'esperienza offrirà una opportunità di crescita personale favorendo la socializzazione e l'inclusione in contesti nuovi e in un paese estero e incrementerà le opportunità di lavoro e la capacità di orientamento degli studenti che vi parteciperanno. 

 

Video del Progetto "WORK AND FUN"

 
 

SCUOLA IN CHIARO

PON